In collaborazione con
CNA NAZIONALE
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Friday, November 24, 2017


Il Presidente Cna Daniele Vaccarino: “Cna NetWork iniziativa di dimensione nazionale”

 

 

Trecento imprese, mille imprenditori, trenta aziende player, tanti incontri per fare business e un convegno nazionale sull’impresa 4.0. Tutto questo il 23 novembre all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno all’iniziativa Cna NetWork Business Day 2017 promossa da tutte le Cna provinciali della regione, con l‘organizzazione operativa di Cna Bologna, il coordinamento di Cna Emilia Romagna e la collaborazione di Cna nazionale.

“Quando sono entrato all’Unipol Arena – ha affermato Daniele Vaccarino, Presidente di Cna nazionale – ho subito apprezzato quanto di originale era stato organizzato. Noi dobbiamo essere vicini alle imprese e questa iniziativa sicuramente offre opportunità concrete alle aziende che vi partecipano. Cna nazionale continuerà a sostenere Cna NetWork perché modelli del genere possono estendersi a tutto il territorio nazionale”.

Al convegno sull’impresa 4.0 realizzato durante Cna NetWork, oltre a Daniele Vaccarino, è intervenuto Mario Pagani Responsabile politiche industriali Cna nazionale; Antonio Gramuglia Vicepresidente Cna Bologna: “Cna NetWork è un evento ormai decisamente di respiro nazionale, anche perché eventi di business to business non possono fermarsi ad ambiti territoriali ma estendersi a livello anche internazionale”; Dario Costantini Presidente Cna Emilia Romagna che ha introdotto il convegno dicendo “negli occhi degli imprenditori di Cna NetWork oggi ho visto l’argento vivo, stavano facendo quello che sanno fare meglio: gli imprenditori”. Intervenuti anche dirigenti della Regione Emilia Romagna e dell’Università di Bologna, l’imprenditore Gaetano Bergami Ceo dell'azienda Bmc Air Filters come case history.

Nella prima mattinata al taglio del nastro della manifestazione, insieme ai Presidenti e ai Direttori delle Cna provinciali, era intervenuto Giorgio Tabellini Presidente della Camera di Commercio di Bologna.

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Tuesday, November 21, 2017


Trecento imprese a Cna NetWork


L’imprenditoria emiliano romagnola, e non solo, si dà appuntamento il 23 novembre a Bologna. Sarà un evento ricco di piccole imprese e di importanti aziende “player”, leader nei loro settori, il Cna NetWork Business Day 2017 che si svolgerà all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno. Trecento imprese della produzione e dei servizi, per un totale di un migliaio di imprenditori, si incontreranno per fare network e business, in un matching il cui obiettivo è creare nuove opportunità. Le trecento imprese provengono da tutte le province dell’Emilia Romagna, inoltre vi saranno imprese della provincia di Milano, Bergamo, Brescia, Mantova, Roma, Firenze, Pesaro, Udine, Padova, Trento, Asti. Sono aziende della produzione manifatturiera legata alla filiera della meccanica (in particolare lavorazioni meccaniche, prodotti e sottoprodotti della meccanica e della meccatronica, motor valley e packaging valley, oleodinamica, agromeccanica, macchinari per la produzione in generale) insieme alle aziende dei servizi.

Presenti ben ventotto aziende player, aziende importanti e di respiro internazionale, che potranno dare consigli utili alle Pmi su come crescere nel panorama nazionale e internazionale. Allo stesso tempo, sono anche imprese in continuo sviluppo e alla ricerca di nuovi fornitori. Rappresentano quindi un’ottima opportunità per tutte le pmi iscritte a Cna NetWork per confrontarsi con realtà più grandi con cui creare relazioni, acquisire nuovi clienti, ricercare partnership, costruire nuove reti e internazionalizzare l’impresa.

Cna NetWork Business Day è promosso dalle Cna di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Imola, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini. Con il coordinamento di Cna Emilia Romagna e la collaborazione di Cna Nazionale. Main sponsor della manifestazione Green Network Energy, Cribis, Eca Consult, Stm e BPER Banca. L’iniziativa ha il contributo della Regione Emilia Romagna e il patrocinio della Città Metropolitana di Bologna e della Camera di Commercio di Bologna. Per tutte le informazioni sull’iniziativa www.cnanetwork.it

Il Cna NetWork Business Day 2017 è stato pensato per dare la possibilità alle imprese della filiera di sviluppare collaborazioni di tipo commerciale, ma anche creare nuove partnership per gli acquisti, per la produzione o la sub-fornitura. Si potranno, inoltre, avviare relazioni per acquisire o vendere licenze e tecnologie, o per la ricerca di partnership societarie, o ancora per internazionalizzare la propria impresa, lanciare prodotti e/o servizi innovativi.

Le imprese partecipanti avranno a disposizione 20 minuti per ogni incontro in cui concentrare tutte le informazioni e sinteticamente esporre progetti e curiosità: una sorta di biglietto da visita per conoscersi e costruire concrete relazioni. L’idea del progetto nasce dalla volontà da parte di Cna, grazie alla sua conoscenza del territorio e all’esperienza maturata nella relazione con le Pmi, di affiancare le piccole imprese nella loro esigenza di sviluppare nuove opportunità di business tra di loro e con grandi fornitori. Lo scorso anno a Ferrara furono 250 le imprese partecipanti al Cna NetWork 2016, per un totale di 2.300 incontri di affari. In quell’occasione il 10% dichiarò di avere stipulato accordi il giorno stesso del Business Day e il 35% nelle settimane successive l’evento

Ma quali sono le caratteristiche, le propensioni, le necessità delle piccole imprese dell’Emilia Romagna in tema di innovazione, network e business. La Cna Emilia Romagna lo ha chiesto con un sondaggio ad un campione 5.000 imprese manifatturiere di tutta la regione, aziende con meno di 50 dipendenti ed un fatturato che non supera i 5 milioni di euro.

Un dato significativo è la consapevolezza da parte di queste imprese di dover percorrere ancora di più la strada dell’innovazione: il 57% si sente abbastanza innovativo, il 38% ancora troppo poco, mentre solo il 5% si considera molto innovativo. L’aspetto più innovativo della propria azienda? Per il 59% è il servizio al cliente, per il 47% il prodotto che viene realizzato, per il 30% l’organizzazione produttiva della propria azienda. Emerge come nella maggior parte dei casi, nel 72% delle risposte, solo i titolari si dedichino alla ricerca all’innovazione e lo sviluppo di prodotti. Ne deriva poi che più dell’80% delle imprese dedica meno di 20 ore di formazione all’anno. Andando su un tema specifico, il Piano del Governo Industria 4.0, sono ancora poche o pochissime le Pmi a sfruttarne le potenzialità. Il superammortamento è stato il punto del Piano più utilizzato, nel 35% dei casi, mentre i meno utilizzati, solo nel 6% dei casi, sono stati i contributi alla formazione. L’interesse però verso il Piano Industria 4.0 c’è, e nell’11% dei casi gli imprenditori hanno sicuramente intenzione di utilizzare i finanziamenti nel breve periodo e nel 28% li utilizzeranno molto probabilmente.

Quando si parla invece di obiettivi strategici per aumentare la competitività dell’azienda le risposte sono piuttosto variegate ma per il 55% degli intervistati il principale obiettivo sarebbe quello di predisporre nuovi prodotti e servizi ai clienti, il 23% vorrebbe stringere alleanze economiche e il 19% vorrebbe espandersi in nuovi mercati. Proprio parlando di nuovi mercati vediamo come la maggior parte delle imprese abbia come mercato principale di riferimento l’Emilia Romagna al 52%, l’Italia al 44%. Un intervistato su quattro esporta anche all’estero.

Quali sono le strategie con cui queste aziende oggi si fanno conoscere sul mercato: nel 79% dei casi attraverso contatti diretti intrapresi dai titolari o dai dirigenti con i principali clienti, mentre nel 45% dei casi pubblicizzano il proprio brand attraverso il sito internet, come vetrina di prodotti o servizi. I principali investimenti per i prossimi anni quindi, sono volti a consolidare, nel 70% delle risposte, i risultati raggiunti negli anni passati e, nel 30% delle risposte, potenziare una presenza su strumenti digitali, come siti internet e social network.

E’ un incontro tra imprese, il Cna NetWork Business Day, in cui fare affari e trovare nuove opportunità per espandersi in nuovi mercati. Una novità per molte imprese del manifatturiero: il 67% infatti non ha mai partecipato a dei B2B e il 66% non ha mai fatto networking con altre aziende preferendo agire da sole sul mercato. Imprese però che volentieri accettano di essere stimolate e incentivate da iniziative come quelle di Cna. Nel 46% dei casi infatti, nonostante non abbiano ancora sperimentato una situazione di aggregazione tra più aziende, vedono queste iniziative come delle opportunità, nel 46%, o come una vera possibilità di crescita, nel 10%. Imprese molto o abbastanza interessate, nel 45% dei casi, ad affrontare insieme a Cna queste nuove opportunità quali il Cna Network Business Day, creare portali, incontri sul territorio o networking di imprese. Una richiesta, un’esigenza a cui Cna darà una risposta concreta il prossimo 23 novembre all’Unipol Arena di Bologna.

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Friday, November 17, 2017


Le aziende player di Cna Network


Mancano pochissimi giorni al matching day di Cna NetWork e domenica 19 novembre scadrà il termine per proporre gli incontri programmati con le aziende. È possibile incontrare anche le aziende player e avere consigli su internazionalizzazione e ampliamento del mercato e proporre nuove occasioni di business.

Vediamo le ultime aziende player e di cosa si occupano:

SSAB SWEDISH STEEL SPA - Ghedi (BS) - E’ un'acciaieria con sede nei Paesi Nordici e negli Stati Uniti. SSAB offre prodotti e servizi ad alto valore aggiunto, sviluppati in stretta collaborazione con i propri clienti per un mondo più forte, più leggero e più sostenibile.

TME SPA - Fidenza (PR) - Realizza da oltre trent’anni impianti di confezionamento per il settore alimentare con la costante ricerca di soluzioni sempre più all’avanguardia che si rivolgono in particolar modo al mondo del caffè e del lievito, con un occhio di riguardo al confezionamento monodose. TME è il partner ideale per innovativi progetti di confezionamento capsule, a partire dallo sviluppo del progetto, passando per la messa a punto dei materiali, l’affidabilità dei test di erogazione e l’attenzione nei controlli qualitativi del prodotto finale.

TOYOTA MATERIAL HANDLING ITALIA SRL - Casalecchio di Reno (BO) - A parte del gruppo Toyota Industries Corporation (TICO), leader mondiale nella settore material handling, prodotti servizi e soluzioni per la movimentazione delle merci. L’offerta di Toyota Material Handling spazia tra una gamma completa di mezzi e soluzioni per soddisfare ogni esigenza di movimentazione delle merci e si completa con soluzioni studiate per valorizzare il business della clientela.

TRENTON SPA - Frassinoro (MO) - Azienda metalmeccanica produce parti di primo montaggio per trattori, macchine movimento e trucks. La competenza, l'esperienza e la tecnologia coniugate insieme ha consentito all'azienda di collocarsi ai vertici del comparto in cui opera. Il prodotto finito è il risultato di una serie di fasi di lavoro eseguite dal personale specializzato con macchinari di ultima generazione per: INTESTATURA - TORNITURA - FRESATURA - FORATURA - DENTATURA - BROCCIATURA - TEMPRA INDUZIONE - CONTROLLO METROLOGICO - IMBALLO.

VMECH SCARL - Savignano sul Panaro (MO) - E’ una società in rapida crescita che si propone come partner nella produzione di parti meccaniche Il consorzio offre servizi e soluzioni produttive ad ampio spettro che vanno dalla fornitura di assemblaggi alla prototipazione veloce e gestione degli acquisti.

Per scoprire tutte le aziende player clicca qui http://www.cnanetwork.it/AziendePlayeredEstere.aspx

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Friday, November 10, 2017


Le aziende player di Cna Network


Continuano a iscriversi nuovi player alla terza edizione di Cna Network, che si terrà all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno il 23 novembre 2017.
Le aziende player hanno un ruolo molto importante nel matching day perché possono dare consigli alle più piccole per quanto riguarda internazionalizzazione e ampliamento del mercato e proporre nuove occasioni di business.

Vediamo insieme alcune di queste e scopriamo di cosa si occupano.

NERI MOTORI SRL San Giovanni in Persiceto (BO) - Fondata nel 1946 Neri Motori è un'eccellenza italiana nel settore dei motori elettrici, una realtà che ha saputo combinare cura artigianale e sviluppo industriale per fornire ai propri clienti soluzioni avanzate, complete e all'avanguardia. Dinamica e proiettata verso il futuro per offrire il migliore servizio ai propri clienti in Italia e nel mondo

OPERATECH Pavullo nel Frignano (MO) - È una rete di imprese del settore industriale. Aziende altamente tecnologiche e specializzate nell'ambito della meccanica di precisione, meccanica di grandi dimensioni, stampaggio plastico, fusione in leghe leggere, elettronica personalizzata, impiantistica elettrica, taglio laser e piegatura lamiera.

PRATI SRL Faenza (RA) - È un’azienda romagnola che produce macchine automatica di finitura e controllo delle etichette, prodotti ad alta tecnologia che richiedono una rete di fornitura meccanica, anche di precisione.

RIBA COMPOSITES SRL Faenza (RA) - È oggi una delle realtà italiane leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di parti strutturali e componentistica in materiali compositi avanzati per i settori automotive, aerospace, marine, industriale. Riba Composites opera dal 1988 ed ha saputo svilupparsi con estrema rapidità in tutti i settori che richiedono al prodotto alte prestazioni tecniche, di leggerezza e di qualità.

SIPLA PROSGM Valsamoggia (BO) - È un fornitore di servizi integrati che spazia dalla progettazione di macchine automatiche alla produzione, collaudo e installazione delle stesse a supporto dei grandi gruppi industriali. Il gruppo è formato da 3 aziende specializzate: PROSGM, SIPLA e PROMEK

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Tuesday, November 7, 2017


Prorogato il termine per le iscrizioni

 

Per Cna Network business day mancano ormai pochissimi giorni, ma per dare l’opportunità alle ultime aziende di iscriversi ancora è stato prorogato il termine ultimo per le iscrizioni.

Da martedì 7 novembre, il termine è stato quindi posticipato al 9 novembre alle ore 24:00. In questo modo dalle ore 9:00 di venerdì 10 novembre i partecipanti potranno accedere al Catalogo ufficiale online dell’evento, contenente il profilo di ogni Azienda Partecipante. Sulla base delle descrizioni delle aziende, ogni impresa potrà fare le richieste di incontro in base alle quali si svilupperà il “matching day”.

Ricordiamo anche come iscriversi a Cna Network:
Come prima cosa bisogna andare su http://www.cnanetwork.it/Regolamentoeiscrizione/Iscrizione.aspx in cui consultare il regolamento generale e compilare il modulo di iscrizione. Per iscriversi è necessario compilare con attenzione tutti i campi, inserire le foto dei partecipanti e una descrizione accurata dell’azienda.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il referente provinciale cliccando qui

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Thursday, November 2, 2017


Le aziende player di Cna Network


Continuano a iscriversi nuovi player alla terza edizione di Cna Network, che si terrà all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno il 23 novembre 2017.
Ricordiamo che le aziende player hanno un ruolo molto importante nel matching day perché possono dare consigli alle più piccole per quanto riguarda internazionalizzazione e ampliamento del mercato e proporre nuove occasioni di business.

Vediamo insieme alcune di queste e scopriamo di cosa si occupano.

CAMSER Bologna (BO) - CAMSER è un Consorzio per l’internazionalizzazione che associa aziende del settore della meccanica e dell’alta tecnologia localizzate nel territorio dell’Emilia Romagna interessate ad espandere i propri confini commerciali a livello internazionale. Dal 1981, CAMSER supporta ed affianca le proprie imprese nella realizzazione di progetti di sviluppo internazionale.

CELLI SPA Forlì (FC) - Dal 1955 si occupa di progettazione, realizzazione e distribuzione di soluzioni e macchine professionali per la lavorazione del terreno. Oggi progetta, costruisce e distribuisce una delle gamme di macchine più complete tra quelle presenti sul mercato, formata da oltre 90 modelli di 10 tipologie differenti, ovvero: Fresatrici fisse, pieghevoli, a spostamento e automatiche.

CERMA SRL Vezzano sul Crostolo (RE) - E’ un’azienda fondata a fine anni ’60 dalla famiglia Ruozi. Grazie al parco clienti diversificato e sempre più esigente, ad oggi siamo in grado di fornire dal semplice componente tornito fino a gruppi più complessi assemblati e collaudati.

COMECER SPA Castel Bolognese (RA) - Leader mondiale nelle tecnologie di protezione in ambito della medicina nucleare, isotecnia farmaceutica e decommissioning di nucleare industriale. Realizza schermature ed attrezzature per applicazioni speciali, destinate a grandi gruppi industriali ed enti di ricerca. Lavora per ospedali, università ed industrie farmaceutiche.

CURTI COSTRUZIONI MECCANICHE SPA Castel Bolognese (RA) - Azienda meccanica di proprietà familiare, fondata 60 anni fa, operante i diversi settori 6 divisioni strategiche di business: packaging; wire processing; aerospace; energia; tessile; co-engineering.

ELETTRIC80 SPA Viano (RE) - Sono specializzate nell’implementazione di soluzioni automatizzate per aziende produttrici di beni di largo consumo. Le due aziende progettano e realizzano sistemi che garantiscono massima flessibilità e completa integrazione dei processi produttivi, riduzione degli sprechi e incremento della qualità, con costante focus sulla sicurezza.

FOCCHI SPA Poggio Torriana (RN) - Focchi S.p.A. è leader nel settore degli involucri per edifici. I punti chiave del suo successo sono: il know-how, L'esperienza trentennale di progettazione tecnica degli involucri, la capacità di gestione globale del progetto, i profili utilizzati per la costruzione delle facciate.

GIESSE SPA Budrio (BO) - Nasce da piccola impresa artigianale diventa, nel corso degli anni, un Gruppo internazionale leader nel settore degli accessori per serramenti in alluminio. Il Gruppo ha filiali e una rete commerciale in grado di servire ogni paese del mondo, ed una gamma di 8.000 prodotti con oltre 100 brevetti registrati.

UNITEC SPA - Lugo (RA) - Azienda nata nel 1987 ha come oggetto la progettazione e la produzione di macchine ed impianti ad alta tecnologia per l’estrusione ed il confezionamento di tubi e profili in materia plastica. Tutto il processo, dalla progettazione alla realizzazione dei macchinari, viene eseguito direttamente in azienda. Particolare attenzione viene dedicata alla ricerca e allo sviluppo di nuovi prodotti sempre all’avanguardia, per soddisfare ed anticipare le richieste di mercato.

Per scoprirle tutte: http://www.cnanetwork.it/AziendePlayer.aspx

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Tuesday, October 31, 2017


L’imprenditoria emiliano romagnola
si dà appuntamento all’Unipol Arena di Bologna

 

L’imprenditoria emiliano romagnola si dà appuntamento il 23 novembre a Bologna. Si annuncia già un evento ricco di piccole imprese e di importanti aziende “player”, leader nei loro settori, il Cna NetWork Business Day che si svolgerà all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno. Un matching rivolto alle imprese della produzione meccanica per creare nuove opportunità di business. Sono già venticinque le aziende “player” iscritte finora, importanti imprese di respiro internazionale che spaziano dalla costruzione di macchine automatiche al packaging, dalla produzione di materie prime alla produzione di riduttori.

L’iniziativa è promossa dalle Cna di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Imola, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini con il coordinamento di Cna Emilia Romagna. Main sponsor della manifestazione Green Network Energy, Cribis, Eca Consulting e Stm. L’iniziativa ha il contributo della Regione Emilia Romagna e il patrocinio della Città Metropolitana di Bologna e della Camera di Commercio di Bologna.

Cna NetWork Business Day 2017 è realizzato in collaborazione con Cna nazionale. L’evento, in particolare per quanto riguarda l’organizzazione del workshop tematico di approfondimento ed un desk informativo, si colloca nel sistema di promozione del progetto finanziato dalla Regione Emilia Romagna e attuato da Cna Emilia Romagna denominato “Il futuro in 4 passi: le imprese artigiane verso industria 4.0” che ha l’obiettivo di offrire un sistema di accompagnamento delle PMI della manifattura regionale e artigiane verso le sfide e le trasformazioni di Industria 4.0.

Per iscriversi e per conoscere l’iniziativa www.cnanetwork.it

Sono dunque già venticinque le aziende “player” iscritte finora al Cna NetWork Business Day 2017. Aziende che nell’iniziativa avranno un ruolo di guida: potranno infatti dare consigli per quanto riguarda internazionalizzazione e ampliamento del mercato, ma, allo stesso tempo, sono anche imprese in continuo sviluppo e alla ricerca di nuovi fornitori. Rappresentano quindi un’ottima opportunità per tutte le pmi iscritte a Cna NetWork per confrontarsi con realtà più grandi con cui creare relazioni, acquisire nuovi clienti, ricercare partnership, costruire nuove reti e internazionalizzare l’impresa. Cna NetWork si rivolge alla produzione manifatturiera legata alla filiera della meccanica regionale (in particolare lavorazioni meccaniche, prodotti e sottoprodotti della meccanica e della meccatronica, motor valley e packaging valley, oleodinamica, agromeccanica, macchinari per la produzione in generale) insieme alle aziende dei servizi.

Le aree di possibile collaborazione e scambio vanno dal commerciale alla ricerca e sviluppo, dalla partnership per gli acquisti alla produzione e sub-fornitura. Si possono, inoltre, avviare relazioni per acquisire o vendere licenze e tecnologie, o per la ricerca di partnership societarie, o ancora per internazionalizzare la propria impresa, lanciare prodotti e/o servizi innovativi. Il tutto con l’affidabilità di Cna che con la sua esperienza sul territorio e la sua conoscenza delle Pmi è la migliore garanzia di un’iniziativa davvero modellata sulle concrete esigenze degli imprenditori.

Le aziende possono iscriversi sul sito della manifestazione www.cnanetwork.it. Attraverso un meccanismo di programmazione di appuntamenti, potranno incontrare 10 imprese con cui poter intraprendere una prima conoscenza e capire se ci sono opportunità di business o costruire progetti. Il termine ultimo per le iscrizioni è il 7 novembre. Da giovedì 9 novembre fino alle ore 12 di domenica 19 novembre le imprese che si sono iscritte potranno prenotare sul sito della manifestazione gli incontri con le altre pmi partecipanti e con le aziende player in base alle proprie preferenze.

I matching tra imprese hanno la durata massima di 20 minuti: la formula quindi è quella degli incontri brevi in cui concentrare tutte le informazioni e sinteticamente esporre progetti e curiosità: una sorta di biglietto da visita per conoscersi e costruire concrete relazioni. L’idea del progetto, giunto al terzo anno, nasce dalla consapevolezza da parte di Cna di affiancare le piccole imprese nella loro esigenza di sviluppare nuove opportunità di business tra di loro e con grandi fornitori. Dunque un evento BtoB in cui gli incontri non sono virtuali e digitali, ma avvengono di persona.

I partecipanti al Cna NetWork Business Day crescono di giorno in giorno e si vuole superare l’ottimo risultato dello scorso anno a Ferrara: 250 imprese per un totale di 2.300 incontri di affari. In quell’occasione il 10% dichiarò di avere stipulato accordi il giorno stesso del Business Day e il 35% nelle settimane successive l’evento.

Quest’anno, grazie anche una location più grande, le imprese attese sono 300. Dell’Emilia Romagna ma non solo.

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Thursday, October 26, 2017


Come sfruttare al meglio il matching day?

 

Quando parliamo di matching day parliamo di creare nuove occasione per le PMI, di far crescere la loro impresa e sviluppare una nuova rete di contatti. Attraverso un’agenda di appuntamenti gli imprenditori potranno incontrarsi tra di loro e discutere di nuove opportunità di business.

Anche quella di Cna Network è una formula di matching day che prevede gli incontri di una durata massima di 20 minuti, incontri quindi molto veloci in cui è bene venire già preparati su come impostare il tempo a disposizione.

Cosa bisogna quindi fare?

  1. Al momento del matching effettuare una presentazione veloce dell’azienda. Non perdere tempo in giri di parole ma andare dritti al punto e nel modo più veloce possibile presentare l’azienda, il suo core business e i progetti di sviluppo.
  2. Avere il più chiaro possibile di cosa si occupa l’azienda da incontrare perché renderà le presentazioni molto più veloci e rimarrà quindi più tempo per parlare di business. Ancora una volta quindi chiediamo a tutti i partecipanti di scrivere correttamente e dettagliatamente la propria descrizione aziendale al momento dell’iscrizione perché questa sarà un biglietto da visita per le aziende.
  3. Preparare con cura il materiale da mostrare agli imprenditori degli appuntamenti: foto, video, brevi presentazioni o nuovi progetti. Possono aiutare a comprendere meglio l’attività.
  4. Il matching day deve essere impostato come dialogo tra le parti: più c’è interazione più i risultati saranno proficui.
  5. Come ultimo avvertimento bisogna avere ben chiaro in mente l’obbiettivo dell’incontro: immaginare nuove prospettive, nuovi prodotti, nuovi mercati, nuove collaborazioni; costruire relazioni con altri imprenditori; capire meglio il mercato nel quale lavorare; ricercare fornitori. Sono tutte strade percorribili in un incontro di affari, ma meglio avere le idee chiare fin da principio.

Cna NetWork è solo un primo incontro per creare nuove opportunità di business, ma tutte le aziende che hanno partecipato alle edizioni precedenti sono pienamente soddisfatte dei risultati. 

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Wednesday, October 18, 2017


Come iscriversi a CNA NETWORK

 

Iscriversi a Cna NetWork business day 2017 è semplicissimo ma vogliamo aiutarvi ancora di più con una piccola guida su come compilare al meglio il modulo di iscrizioni all’evento del 23 novembre all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno.

Come prima cosa bisogna andare su http://www.cnanetwork.it/Regolamentoeiscrizione/Iscrizione.aspx dove si potranno trovare sia il regolamento generale che il modulo di iscrizione.

Dopo aver letto attentamente il regolamento generale, si possono iniziare a compilare con attenzione i campi. Prestare attenzione soprattutto dove viene richiesto “email di riferimento principale", cioè quella a cui si riceverà la corrispondenza ufficiale e “nome della persona di riferimento” cioè la persona che si interessa di CNA NetWork 2017 e che sarà eventualmente contatta per comunicazioni dirette.

GLa seconda parte riguarda in particolare l’inserimento delle persone partecipanti al Cna NetWork; qui si richiede anche il caricamento del logo aziendale e delle foto dei partecipanti all’evento.

La parte più interessante e da compilare più accuratamente è la presentazione aziendale: oltre che fornire una descrizione puntuale dell’azienda, della storia e di cosa si occupa, bisogna indicare il settore di appartenenza scegliendo tra quelli proposti. La descrizione verrà visualizzata anche dalle altre aziende, si consiglia quindi di essere molto specifici e accorti nella descrizione per dare un’idea precisa dell’attività.

Infine viene richiesto di esplicare il motivo per cui l’azienda partecipa all’iniziativa, cioè di indicare cosa si cerca e cosa si offre, a quale opportunità di business o partnership si è alla ricerca. Si può specificare l’ambito in cui si stanno ricercando partener, con quale settore si stanno cercando collaborazioni e anche il mercato di riferimento.

Semplice no? Iscriviti subito e incontra nuove opportunità di business a Cna NetWork Business day 2017.

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Thursday, October 12, 2017


I player di Cna Network


La macchina organizzativa per il Cna Network Business Day 2017 è partita e mano a mano stanno arrivando le richieste di iscrizione delle aziende e la proposta di partecipazione come azienda player.

L’azienda player è un’azienda importante nel territorio di appartenenza che può dare consigli alle più piccole per quanto riguarda internazionalizzazione e ampliamento del mercato, ma che è, d’altra parte, è in continuo sviluppo e alla ricerca di nuovi fornitori. Il matching con queste imprese può essere molto interessante, quindi, da ambo le parte e possono scaturire ottime iniziative di business.

Ecco solo alcune delle aziende che fino a questo momento si sono registrate come aziende player

CURTI COSTRUZIONI MECCANICHE SPA - È una azienda meccanica di proprietà familiare, fondata 60 anni fa, con oggi 220 dipendenti, operante i diversi settori 6 divisioni strategiche di business: packaging; wire processing; aerospace; energia; tessile; co-engineering. Si occupa di progettazione e fornitura di macchine e soluzioni di imballo e confezioni per industria farmaceutica e alimentare; linee automatiche e macchine semiautomatiche per cavi e cablaggio; soluzioni per risparmio energetico e produzione di energia tramite risorse alternative.

LA.CO SRL - È un’industria metalmeccanica, che opera dal 1988. Nata nel settore delle lavorazioni meccaniche di precisione, ha come obiettivo principale quello di caratterizzarsi come azienda sub-fornitrice di particolari tondi, cilindrici e prismatici. Negli anni ha impiegato investimenti in tecnologie innovative, ha aggiornato la gamma di macchine presente nel parco macchine aziendale per aumentare l’autonomia produttiva e di conseguenza i tempi di consegna.

ROMACO SRL È un fornitore leader mondiale di tecnologie di processo e imballaggio per l’industria farmaceutica. Il gruppo, strutturato nelle divisioni Processing, Tableting e Packaging, sviluppa soluzioni di engineering e di sistema per il settore farmaceutico cosmetico, alimentare e chimico. Il portfolio della Romaco Srl include confezionamento primario, secondario e fine linea, riempimento asettico e non-asettico di liquidi e polveri.

STM SPA Nasce nel 1976 a Calderara di Reno, ben presto si afferma come un importante punto di riferimento nel campo delle trasmissioni meccaniche. Possiede 19 filiali ed una rete di vendita di 78 Paesi nel mondo. STM team è divenuta oggi, dopo oltre 40 anni di storia, leader mondiale nelle trasmissioni meccaniche vantando la più ampia e diversificata gamma di riduttori, motori elettrici, variatori meccanici ed elettronici. La produzione è rivolta ad un ampio mercato industriale.

WORGAS SRL Da oltre 50 anni Worgas è leader mondiale nella produzione di bruciatori a gas installati sulle apparecchiature per il riscaldamento domestico e commerciale (caldaie, stufe, ecc…). Entrata da qualche anno nel gruppo statunitense Beckett, Worgas mantiene la sua vocazione innovativa, che si concretizza nella progettazione e produzione di bruciatori a basse emissioni inquinanti

Scopri tutte le aziende player qui  http://www.cnanetwork.it/AziendePlayer.aspx

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Thursday, October 5, 2017


Cna Network Business Day: le novità del 2017


250 imprese da tutta l’Emilia Romagna, 2300 incontri B2B, una location ideale per incontri d’affari e il convegno di Unicredit sull’internazionalizzazione. Questi i numeri dell’edizione 2016 di Cna Network Business Day che si è svolta il 21 ottobre presso la fiera di Ferrara.

Le aziende partecipanti si sono dichiarate molto soddisfatte sulla possibilità di incontrare aziende e player molto importanti del settore con cui creare relazioni, acquisire nuovi clienti, ricercare partnership, costruire nuove reti, internazionalizzare l’impresa e trovare nuovi fornitori. Tante opportunità in 20 minuti di matching: appuntamenti brevi, per andare direttamente al sodo, senza perdite di tempo o giri di parole. Per sviluppare partnership, vendere prodotti o servizi, acquisire contatti strategici e sviluppare una rete di opportunità commerciali senza precedenti.

Nell’edizione 2017 la formula non cambia ma si sposta a Bologna. Appuntamento quindi il 23 novembre all’Unipol Arena di Bologna dalle ore 9:30. Una location ancora più grande, in grado di ospitare fino a 300 piccole e medie imprese provenienti dal territorio emiliano e grandi player nazionali da cui prendere spunto per iniziative e ipotesi di progetti di business. 

Guarda il video di Youtube ⇒ https://www.youtube.com/watch?v=cq9QISMOdmo

 

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Friday, September 29, 2017


Industria 4.0: facciamo un po’ di chiarezza

 

 

Se ne sente parlare sempre di più eppure molte aziende sono ancora confuse sul tema Industria 4.0.

Proviamo a fare un po’ di chiarezza. Con industria 4.0 si vuole sottolineare fondamentale della quarta rivoluzione industriale, cioè l'applicazione sistematica della tecnologia IoT ai processi di produzione su scala globale. Con questa rivoluzione industriale le nuove tecnologie digitali avranno un impatto profondo nello sviluppo della produzione aziendale.

L’obiettivo è quello di rilanciare le imprese italiane sotto l’insegna dell’innovazione prima digitale e poi anche tecnologia, in accordo con un piano del Ministero dello Sviluppo Economico.

Un piano che ha la propria fonte normativa nella legge di stabilità 2017 e ha questi obiettivi:

  • aumento della competitività internazionale del sistema paese
  • incremento della produttività
  • sostegno agli investimenti in tecnologia e competenze, utilizzando le leve fiscali e finanziarie.

Grazie piano ministeriale Industria 4.0 le imprese potranno ottenere finanziamenti ministeriali previsti. La manovra, infatti, proroga il superammortamento per gli investimenti realizzati entro il 31 dicembre 2017 (o entro il 30 giugno 2018 se il venditore ha già accettato l’ordine o se questo è stato pagato per il 20%) e introduce l’iperammortamento per l’acquisto di nuovi impianti e macchinari ad alto contenuto tecnologico, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale. In sintesi, le imprese che investono nel 2017 possono beneficiare di una maggiorazione del costo dell’investimento. L’obiettivo è quello di incentivare le piccole aziende italiane all’acquisto delle più moderne tecnologie.

Il successo di un’impresa passa per l’innovazione, la ricerca e la tecnologia digitale. Compito della Cna è quello di aiutare le imprese a capire dove e perché è importante investire. Il ruolo della Cna in questo momento è infatti quello di informare le imprese sul decreto, aiutarle a capire i reali vantaggi del piano e quanto sia importante per una piccola e media impresa apportare un piano che guardi al futuro per riuscire ad essere competitivi sul mercato globale.  

 
CNA NetWork 2017 Business Day 2017 - Friday, September 22, 2017


Cna NetWork business day 2017: cos’è e come funziona

 

Un matching tra imprese che vogliono conoscersi e creare nuove opportunità di business: tutto questo e molto altro sarà possibile a Cna NetWork Business Day 2017, in programma per il 23 Novembre presso l’Unipol Arena di Casalecchio di Reno.

CnaNetWork è ormai un consueto appuntamento autunnale per le PMI delle Cna dell’Emilia Romagna. Siamo infatti alla terza edizione e dopo Ferrara, Modena ora tocca a Bologna a far da palcoscenico per le imprese.

Una cornice come quella dell’Unipol di Casalecchio è perfetta per un evento del genere: oltre quattromila metri quadrati per poter accogliere le 300 imprese che aderiranno all’iniziativa. Inoltre il palazzetto dell’Unipol è comodamente raggiungibile dall’autostrada e da tutta l’Emilia Romagna.

Gli imprenditori, dopo essersi registrati e iscritti online, potranno decidere quali aziende incontrare scegliendo tra la lista di partecipanti. Con un sistema di valutazione basato su una scala da 1 a 5 stelle, dove 5 sta a significare molto interessato a incontrare l’azienda, i match saranno elaborati da un sistema informatico che incrocerà i dati e le valutazioni.

Nel giorno dell’evento infine gli imprenditori potranno incontrarsi faccia a faccia e in 20 minuti dovranno essere piuttosto sintetici e allo stesso esaustivi, per presentare la propria azienda, il business model e i progetti futuri.

Nelle precedenti edizioni tutti gli imprenditori si sono dimostrati interessati a questi incontri business to business e soddisfatti dall’organizzazione degli incontri.

Non perdere l'opportunità e iscriviti qui

 
CNA NetWork Business Day 2017 - Monday, September 4, 2017


Torna CNA NetWork Business Day

 

Il 23 novembre all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna)

 

CNA NetWork ormai è un appuntamento fisso tra gli eventi economici dell’Emilia Romagna e CNA lo ripropone nel 2017 con una nuova edizione della giornata di matching che si terrà a Bologna, all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno il prossimo giovedì 23 novembre. Confermata la formula, pensata per dare la possibilità alle piccole medie imprese di presentare i propri prodotti e i propri servizi, con incontri individuali di 20’ ciascuno. Appuntamenti brevi, per andare direttamente al sodo, senza perdite di tempo o giri di parole. Per sviluppare partnership, vendere prodotti o servizi, acquisire contatti strategici e sviluppare una rete di opportunità commerciali senza precedenti.

 

Creare innovazione, espandere il proprio mercato e i propri orizzonti, ottimizzare i processi produttivi. Sono questi i vantaggi per le imprese che parteciperanno al “CNA NetWork - Business Day”, un evento innovativo che vuole facilitare nuove occasioni di sviluppo e di relazione delle imprese tra loro e con importanti aziende player alla ricerca di nuovi fornitori. Attese a Casalecchio oltre 300 pmi, 700 imprenditori, aziende italiane di grande richiamo.

 

Le imprese interessate possono aderire alla manifestazione iscrivendosi a questo sito www.cnanetwork.it dove è possibile consultare il regolamento, le modalità di iscrizione, le quote di partecipazione e gli sconti per gli associati Cna. Nel modulo di adesione potranno presentare la propria attività, prodotti e servizi erogati, i vantaggi delle proprie offerte, cosa può essere fatto per e con altre aziende.